7 aprile 2018 in memoria del M° Abreu il festival Giovani & Giovanissimi in Concerto

In memoria del M° José Antonio Abreu recentemente scomparso

Con la partecipazione dei nuclei del Sistema Italia

Sabato 7 aprile 2018 dalle ore 9:45 presso l’Auditorium Fondazione Cariplo di largo Mahler, una giornata dedicata alle orchestre e cori giovanili e infantili di Milano, della Lombardia e di tutta Italia con il Festival Giovani & Giovanissimi in Concerto, giunto quest’anno alla sua nona edizione. Il Festival è organizzato dall’Associazione Musicale Insieme Con la Musica col patrocinio del Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia e di altre istituzioni. L’evento sarà in memoria del M° Abreu recentemente scomparso che ha fondato quaranta anni fa in Venezuela “El Sistema”, il progetto delle orchestre giovanili e infantili e la musica come riscatto sociale!

27 formazioni orchestrali e corali in Concerto

L’associazione ICM “Insieme Con la Musica” nasce a Milano dieci anni fa e ha come scopo la diffusione della musica tra i giovani ispirandosi al Sistema venezuelano del M° J.A. Abreu.

ICM valorizza da sempre l’esperienza orchestrale in quanto favorisce lo sviluppo dello spirito di condivisione, crea legami e insegna a lavorare in gruppo. Suonare in orchestra fin dai primi approcci con lo strumento aiuta i ragazzi a crescere nel loro percorso formativo, favorendo la prevenzione di qualsiasi disagio giovanile.

Fin dalla prima edizione, il Festival ha visto la partecipazione di formazioni musicali di licei, di SMIM (Scuole Medie a Indirizzo Musicale) e di associazioni musicali e orchestre giovanili operanti sul territorio di Milano e hinterland. Con il patrocinio del Sistema Italia anche quest’anno parteciperanno Nuclei provenienti da tutto il territorio nazionale. Sarà una giornata di concerti no stop che vedranno coinvolte 27 fra orchestre e cori. In questa edizione nel pomeriggio parteciperà anche il Coro Manos Blancas del Friuli accompagnato dall’orchestra giovanile veneta Diego Valeri: si tratta di una realtà dove bambini e adolescenti portatori di ogni sorta di handicap interagiscono integrandosi con orchestre e cori di ogni genere e livello, attraverso coreografie con le mani inguantate di bianco. È un miracolo nato da “vibrazioni dell’anima che dona: gioia e dignità a creature segnate da un diverso destino e apre il cuore a chi le ascolta!”.

Il Festival è un’esperienza significativa per tutti: per i ragazzi che suonano e per le famiglie, è la testimonianza viva e diretta di come la musica aiuti l’aggregazione e l’integrazione tra i giovani.

In sala si avverte una grande emozione nel veder suonare tanti ragazzi tutti insieme in repertori classici e attuali, percependo in ogni momento la passione e l’entusiasmo, sia sul palcoscenico sia in platea.

Il Festival è per tutti una manifestazione coinvolgente, favorisce un confronto e uno scambio tra le diverse realtà operanti sul territorio milanese e nazionale.

Il festival è reso possibile grazie al contributo della Fondazione Isacchi Samaja, dalla Fondazione Cariplo e dal Municipio 5 del Comune di Milano. Strumenti musicali Prina partecipa come sponsor tecnico e Radio Classica come Media partner.

Saranno presenti, per il terzo anno, due classi del Liceo Musicale “Carlo Tenca” che parteciperanno come “alternanza scuola/lavoro”, nelle vesti di tutor, addetti service, assistenza palco e presidio nei camerini.

L’ingresso e la partecipazione al festival sono gratuite ad INVITO (scrivere a staff@giovaninconcerto.eu )